quem mox in agro Calventiano, ubi in custodia habebatur, misere fecit occidi - lo fece infelicemente uccidere nel territorio di Calvenzano, dove era in prigionia

clic & compila online!

Notizie sui nostri eventi?

Compilando le tre righe qui sotto riceverai SOLO le notizie circa i nostri eventi, così sarai sempre aggiornat*
Please wait

Inverno ormai, freddo pungente, neve e umidità, feste...

Per chi ama i puzzle eccovi la facciata di Santa Maria in Calvenzano da ricostruire in 154 pezzi!

Clicca sull'immagine e vola a ricostruirla: una volta sul sito clic sull'immagine o sul tasto verde a destra "Solve"

 

Nel 2014 inAgroCalventiano in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria in Calvenzano e con il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura di Vizzolo Predabissi, ha predisposto alcuni interventi per favorire un approccio stimolante e significativo, da parte dei bambini e dei ragazzi delle Scuole Primaria e Secondaria di 1° grado, verso un bene culturale e artistico di notevole rilevanza all'interno dell'Itinerario cluniacense europeo.

Il Laboratorio di "mattone" propone l'esperienza diretta delle tecniche di costruzione della Basilica. Rappresenta una possibilità concreta di fruizione del bene ambientale, proponendo la comprensione, per quanto possibile, della complessità e della difficoltà delle tecniche utilizzate nel Medio Evo, in rapporto con il presente: sperimentare le modalità di costruzione permette al bambino di capire la "preziosità" e l'importanza della tutela del bene.

La realizzazione di questo Laboratorio si rende possibile grazie alla progettazione e alla gestione diretta del Laboratorio con i bambini da parte della bottega "Terra e Tela" di Melegnano nella persona del titolare Carlo Meroni che fornirà anche le attrezzature.

Le classi interessate devono fornire l'argilla necessaria . La cottura degli elaborati non è indispensabile ma può essere realizzata sul proprio territorio in base a conoscenze o alla disponibilità di un forno da parte della scuola stessa..

L'attività dovrà svolgersi nella scuola di provenienza della classe.

In alternativa è proposta anche la formazione del personale docente per poter realizzare il laboratorio autonomamente. In questo caso verranno forniti anche i disegni necessari alla preparazione delle attrezzature necessarie.

 

Scheda di progetto

 

Chiunque fosse interessato a una nuova edizione può contattarci all'indirizzo e-mail che trovate in fondo alla pagina sotto Contatti

dott.ssa Maria Teresa Sapienza

Vizzolo Predabissi, marzo 2014

 

 

Sostieni inAgroCalventiano con una donazione:

Bonifico bancario su

CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE CARAVAGGIO ADDA E CREMASCO

IBAN:IT 21 G 08441 34200 000000700079

Intestazione: Associazione Culturale in agro calventiano

Causale: Contributo alle attività dell'associazione