quem mox in agro Calventiano, ubi in custodia habebatur, misere fecit occidi - lo fece infelicemente uccidere nel territorio di Calvenzano, dove era in prigionia

Logo2015 O 800x400

Il nuovo logo (gp, 2015)

La scritta riprende il modo medievale pur utilizzando un font oggi leggibile. In grigio chiaro si è inteso rimarcare il profilo essenziale della basilica, mentre i tratti distintivi delle aperture paiono maggiormente dettagliati consentendo di identificare in modo univoco il sito. Completa la grafica l'onda in rosso che conferisce leggrezza e dinamicità, riprendendo il rilievo naturale sul quale è posta la costruzione..

 

clic sull'immagine per ingrandirla)

 

 

Sostieni inAgroCalventiano con una donazione:

Bonifico bancario su

BANCO BPM

IBAN: IT 92 E 05034 34200 000000000907

Intestazione: Associazione Culturale in agro calventiano

Causale: Contributo alle attività dell'associazione