quem mox in agro Calventiano, ubi in custodia habebatur, misere fecit occidi - lo fece infelicemente uccidere nel territorio di Calvenzano, dove era in prigionia

Informatemi!

Clic sull'imagine: potrai compilare la tua domanda di adesione direttamente online!

 

inAgroCalventiano è membro di

clic sul logo per raggiungere il sito


 la Basilica è posta sulla

clic sul logo per raggiungere il sito


 

Torna la possibilità di visitare la Basilica accompagnati dai nostri animatori culturali!

 La visita inizia alle 15:30, quando i nostri animatori accoglieranno i presenti
È sempre possibile la prenotazione di visite private o per gruppi scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qui il calendario delle prossime visite

Apertura, nuova ingenuità che rinsaldi la fiducia tra tutti gli uomini. Questo è il progetto di Cantarchevai intitolato Nadal Encara che domenica 24 gennaio arriverà a Vizzolo!

Sempre più il programma di "Nadal encara" si è connotato come metafora dello stupore dal sapore infantile che il Natale richiama in grandi e piccoli, credenti e non. Un'occasione dunque per tornare a riflettere insieme sulla necessità di relazioni basate sulla disponibilità reciproca, sulla fiducia tra diversi.

Formatosi nel 1994 su idea del M.stro Oliviero Biella (attuale direttore artistico), inizia la propria attività cimentandosi nello studio e rielaborazione di brani tradizionali provenienti da varie regioni europee e proponendo il frutto del proprio lavoro in concerti per solo coro. Nel frattempo l’associazione organizza per i propri coristi stage di formazione corale con vari insegnanti attraverso vari stili.

Dopo più di 15 anni di studio, lavoro artistico, composizione possiamo dire d’aver compreso a fondo l’importanza del nostro singolare percorso artistico ed umano che il gruppo esprime sul palco.
Al progetto, nel corso degli anni, si affiancano diversi musicisti, tutti interessati alla valorizzazione della musica acustica di ricerca. A livello di repertorio, nel frattempo, la formazione inizia ad affrontare brani d’autore, composizioni originali (in gran parte nate dalla creatività e dall’esperienza del direttore artistico).

La scelta dei brani si caratterizza quindi ora per una grande varietà di ritmi e sonorità, come solo in parte testimoniato dalle produzioni discografiche. Tre sono le nostre produzioni discografiche: il primo CD Nadal 1999 apre la strada in Italia ad una nuova idea di produzione discografica, connotata da forti principi di solidarietà, inaugurando la prassi del “prezzo trasparente” in copertina. Con la stessa modalità viene prodotto nel 2001 Pitoti CD fortemente innovativo ricco di composizioni per coro e musicisti del M.stro Oliviero Biella. Terza avventura discografica è il bellissimo CD Nadal encara con registrazioni dal vivo dei concerti natalizi.
Altri brani compaiono in compilation tra cui una nazionale di Amnesty International ed una del consorzio CTM-Altromercato comparendo accanto ad artisti del calibro di Moni Ovadia e Daniele Sepe.

L'associazione Culturale In AgroCalventiano presenta anche per questo Natale una sacra rappresentazione multimediale dal titolo Laudato Sì. La sacra rappresentazione (una "spettacolare" occasione per riflettere), messo in scena da alcuni giovani di Vizzolo, sarà domenica 20 dicembre alle ore 21 presso la Basilica di Santa Maria in Calvenzano.

La storia è quella del giovane Francesco e della piccola Chiara. I due si incontrano alla fermata del tram una sera d'inverno. Lui, ormai trentenne, cerca di tenere in mano la sua vita come la pila di pacchetti che ha tra le braccia; lei con il suo sorriso e i suoi sogni gli compare davanti con la faccia arrossata e la borsa sula spalla. Chiara riuscirà a far tornare il sorriso a quell'uomo stanco e pieno delle sue cose oppure sarà Francesco che con il suo cinismo riuscirà a raffreddare la fiammella di speranza che Chiara porta sempre con sé? Attorno a loro si muovono la città e le persone indaffarate. Ma soprattutto, li avvolgono le immagini del pianeta di cui siamo tutti parte, e cui ci richiamano le parole del Papa, e la musica, linguaggio universale che ci prepara al Natale. Lo spettacolo, diretto dai vizzolesi Giorgio Prada e Giacomo Piazza, vedrà protagonisti altri giovani di Vizzolo in veste di attori, cantanti, tecnici e artisti. Ad accompagnarli sul scena la Corale Laudate Dominum. La sacra rappresentazione avrà luogo domenica 20 dicembre dalle 21 in Basilica, è aperta a tutti!

Per maggiori informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Al principiar dell'anno ecco la prima delle nostre proposte culturali; inAgroChoralia 2015 vuole essere l'inizio di una tradizione. Ogni anno, in questo periodo, vorremmo organizzare incontri per "meditar in canto", mettendo a disposizione degli amanti del bel canto occasioni per gustare di questo buon nettare!

Scaricate il pdf e diffondete!

sabato 9 aprile 2016 in Basilica

Un laboratorio di conservazione per studiare
S. Maria in Calvenzano

ore 15:00 conferenza a più voci
esiti del LABORATORIO DI CONSERVAZIONE DELL'EDILIZIA STORICA Scienze dell’Architettura, Politecnico di Milano

interventi degli arch. Anna Decri, arch. Silvia Carbut , arch. Rolando Pizzoli, dr Stefano Roascio

  • contenuti della didattica
  • metodi di studio
  • novità emerse dallo studio

ore 16:30 Laboratori

  • laboratorio di cura del reperto e valorizzazione del mattone antico, con il Dott. Mauro Manfrinato
  • laboratorio di analisi dell’umidità nelle murature a cura di arch. Valentina Amandolese, arch. Laura Bruzzone

 

 

Sostieni inAgroCalventiano con una donazione:

Bonifico bancario su

BANCO BPM

IBAN: IT 92 E 05034 34200 000000000907

Intestazione: Associazione Culturale in agro calventiano

Causale: Contributo alle attività dell'associazione