quem mox in agro Calventiano, ubi in custodia habebatur, misere fecit occidi - lo fece infelicemente uccidere nel territorio di Calvenzano, dove era in prigionia

Informatemi!

Clic sull'imagine: potrai compilare la tua domanda di adesione direttamente online!

 

inAgroCalventiano è membro di

clic sul logo per raggiungere il sito


 la Basilica è posta sulla

clic sul logo per raggiungere il sito


 

Il prossimo 25 aprile, Festa della Liberazione, sarà per la Basilica un' ulteriore occasione di Festa.

L'intuizione dei monaci cluniacensi di una comunità allargata, che abbracciasse i popoli, oltre gli angusti confini tracciati spesso col sangue di tanti innocenti, si raccoglie oggi nell'intuizione per noi di una Federazione Europea appunto dei Siti Cluniacensi.

Ebbene, a ridosso delle celebrazioni cittadine per la Festa della Liberazione, proprio nel primo pomeriggio del 25 aprile appunto, alle ore 15:00 avremo l'onore di accogliere la Delegazione dei Siti Cluniacensi Europei in visita a Vizzolo Predabissi! I partecipanti arriveranno dalla Francia, terra da cui ebbe origine la riforma cluniacense, ma anche dalla Germania, dal Regno Unito, dalla Spagna, dalla Svizzera! Gli ultimi giorni di aprile saremo infine tutti a San Benedetto Po, quest'anno sede dell'Assemblea della FESC.

Programma dell'incontro

ore 15:00, saluti delle autorità religiose e cittadine, accoglienza della Delegazione

ore 15:30, visite guidate alla Basilica in lingua francese per i Delegati e le Delegate all'Assemblea

ore 16:30, piccolo rinfresco e commiato

ore 17:00, partenza

Siete tutti invitati!

 

  • Aggiungi al frasario
     
    • Nessuna lista di parole per Italiano -> Italiano...
       
    • Crea una nuova lista parole...
  • Copia

 

 

Sostieni inAgroCalventiano con una donazione:

Bonifico bancario su

BANCO BPM

IBAN: IT 92 E 05034 34200 000000000907

Intestazione: Associazione Culturale in agro calventiano

Causale: Contributo alle attività dell'associazione