quem mox in agro Calventiano, ubi in custodia habebatur, misere fecit occidi - lo fece infelicemente uccidere nel territorio di Calvenzano, dove era in prigionia

Informatemi!

Clic sull'imagine: potrai compilare la tua domanda di adesione direttamente online!

 

inAgroCalventiano è membro di

clic sul logo per raggiungere il sito


 la Basilica è posta sulla

clic sul logo per raggiungere il sito


 

292072238 3393859564167443 7833441834024549770 n

Venerdì 1 luglio si è svolta a Chateauroux (regione Centre, F; dipartimento dell'Indre), l'assemblea annuale della FESC, Federazione Europea dei siti cluniacensi. Argomento principale la candidatura a patrimonio UNESCO, quindi valore universale eccezionale, dei siti cluniacensi europei e dell'Itinerario europeo dei siti cluniacensi, compresa Vizzolo Predabissi.

 

Passo dopopasso stiamo arrivando a mettere il cartello "bene tutelato dall'Unesco" fuori dalla chiesa di Santa Maria..... qualche annetto ancora. Per i siti italiani erano presenti delegati da: Capodiponte (Bs); San Benedetto Po (Mn); Castelletto Cervo (Bl); Vizzolo Predabissi (Mi).

 

 

Soggiorno arricchito come sempre, oltre che dai contatti umani e dalle amicizie ormai solide fra noi "cluniacensi", da alcune visite di grande interesse come la chiesa a pianta circolare del Saint-Sepùlchre a Neuvy e alla casa di famiglia della scrittrice George Sand (1802-1876) a Nohant, nella zona del Berry.

 

 

Sostieni inAgroCalventiano con una donazione:

Bonifico bancario su

BANCO BPM

IBAN: IT63D0503433380000000004527

Intestazione: Associazione Culturale in agro calventiano

Causale: Contributo alle attività dell'associazione